Inviaci una email Instagram

GLOSSARIO

ASOLA

Dal latino "ansula". Piccolo taglio nel tessuto, orlato con punto a smerlo, in cui viene inserito il bottone.

BUTTON DOWN

Colletto con i bottoni alle estremità. La camicia con il colletto button-down era usata fin dall' 800 dai giocatori inglesi di Polo per evitare che il collo libero potesse alzarsi e coprire il viso d

CAMICIA

Dal latino tardo "camisia" o dal greco "kamasos" - tunica. Indumento di biancheria intima con due parti generalmente visibili come il colletto e i polsini.

CONFEZIONE

Incrocio tra il latino "confectio" - esecuzione, e il francese "confection" - industria dell'abbigliamento.

COTONE

Dall'arabo "qutun". E' la più importante e diffusa fibra tessile vegetale.

CUCIRE

Dal latino classico "consuere". L'operazione con cui si uniscono tessuti ed altri materiali attraversandoli con un filo per mezzo di un ago.

CARRE'

Termine francese per indicare la parte superiore rinforzata delle spalle della camicia.

DOPPIO RITORTO

Tessuto sottoposto ad un particolare processo di lavorazione di base, nella quale i fili vengono ritorti a due a due tra loro ottenendosi, in tal modo una elevata morbidezza, resistenza, pregio e brillantezza .

DRITTOFILO

Filo della trama di un tessuto, usato come riferimento nella fase di taglio.

ELEGANZA

Dal latino "elegantia" - capacità di scegliere. E' una caratteristica propria di una persona o di un abbigliamento.

FIBRA TESSILE

Dalle parole latine "fibra" e "textilis". Materia filamentosa di varia qualità e consistenza, la cui origine è classificabile in naturale (da animali o piante) e chimica (artificiale o sintetica). Come caratteristica generale ha quella di essere fine e flessibile in modo tale da renderne possibile la filatura e quindi gli impieghi in campo tessile. Esempi: la lana è una fibra naturale animale, il lino è una fibra naturale vegetale, il ryon è una fibra artificiale, il nylon è una fibra sintetica.

FIL-FIL

Tessuto leggero, in genere di cotone, con l'ordito formato alternativamente da un filo bianco e uno colorato. L'effetto ottico è quello di un microscopico millerighe verticale oppure da una microscopica quadrettatura. 100% COTONE

INGLESE

Composizione: 100% Cotone. Armatura: DOBBY

LISTINO COLLO

Detto anche "pistagna". Striscia di tessuto sottostante e nascosta del colletto della camicia che viene cucita con la parte in vista del collo chiamata vela.

MADREPERLA

Materiale duro e iridescente a copertura della parte interna della conchiglia di alcuni lamellibranchi, con cui si fabbricano, tra l'altro, bottoni per abiti e camicie eleganti.

MAKO'

Nome di una località dell'Egitto dove viene prodotto un tipo di cotone pregiato per filati e stoffe.

MOUCHE

Termine francese che significa letteralmente "mosca". Triangolino di stoffa che viene applicato come rinforzo nell'unione dei davanti con il dietro della camicia, sul fondo.

ORDITO

L'insieme verticale dei fili che vengono fissati al telaio e su cui si forma il tessuto tramite il successivo passaggio e intreccio dei fili della trama

OXFORD

Tessuto per camicia ottenuto con ordito colorato e trama bianca in armatura panama. Grana visibile e nitida, setoso al tatto e con effetto cangiante. Disponibile sia in versione fine che doppio ritorto. Composizione: 100% Cotone. Armatura: DOBBY

PANAMA

Composizione: 100% Cotone. Armatura: DOBBY

POLSINO

Fascia di stoffa con cui viene ripresa, all'altezza del polso, l'ampiezza della manica della camicia e che viene chiusa con bottoni o gemelli.

PIED-DE-POUL

Locuzione francese che significa "zampa di gallina". Disegno di tessuto piccolo, preferibilmente bicolore, che ricorda la pelle squamosa delle zampe di gallina. Si ottiene con armatura a tele o a batavia, alternando quattro fili chiari e quattro fili scuri nell'ordito e nella trama.

PINCES

Piccole pieghe studiate per riprendere l'ampiezza di un tessuto. Sulla camicia vengolno generalmente applicate sul dietro.

PINT-POINT

Composizione: 100% Cotone. Armatura: PANAMA

PIQUET

Tessuto a due orditi e più trame che eseguono un tessuto tubico con effetti trapuntati esaltati da trame molto soffici e grosse, generalmente in cotone. Composizione: 100% Cotone.

POCHETTE

Termine francese che indica il fazzoletto da inserire nel taschino della giacca, ulteriore simbolo di eleganza. Generalmente bianco o dello stesso colore della camicia.

SARTORIALE

Indica, in contrapposizione al capo confezionato in serie, il taglio e la lavorazione su misura fatta a mano.

SHIRT

Termine inglese generico per indicare la camicia da uomo.

SPRONE

Parte superiore, rinforzata, che corrisponde alle spalle della camicia. In francese chiamata "carrè".

SBIECO

Taglio della stoffa in obliquo rispetto alla trama e all'ordito.

SUPERIOR

Composizione: 100% Cotone. Armatura: Popeline.

TRAMA

Il complesso di fili ad andamento orizzontale che si intrecciano all'ordito nella tessitura.

TWILL

Nome generico delle saie, ovvero di tutti i tessuti ad armatura a saia o a levantina, caratterizzati da fini coste diagonali e da una buona elasticità.

UNIVERSITY

Composizione: 100% Cotone. Armatura: Popeline.

VELA

La parte in vista del collo della camicia cucita al listino e ripiegata verso il basso.

VESTIBILITA'

Proprietà di un vestito e più in particolare della camicia a vestire la persona, di adattarsi bene alla sua corporatura.


Chi siamo

Azienda

Tessuti

Barney's Cosenza

Via Monte Santo, 87/89
87100 Cosenza
Tel. +39 0984 73471
Mobile +39 388 8719550
WhatsApp +39 349 2738679
P.IVA 02851530788

Barney's Milano

Via Montenapoleone, 8
20121 Milano
Tel. +39 0236102424
WhatsApp +39 349 2738679